gli aspiranti meccanici, ottava settimana


Gnari buttiamo giù dalla finestra gli indiani e facciamola finita, oh vecio ti sei visto, hai il naso così grande che se qualcuno in Cina scoreggia tu lo senti, casso profe ho detto che go mia oia e poi non posso scrivere mi fa male un piede, ma lei è così bella oggi, sembra Biancaneve, mi dia un bacino dai e se esce con me non lo dico a nessuno, giuro… Profe ascoltami, io gli spacco la faccia a quel bidello di merda, si crede uno sbirro figa, per farmi due buchi al foglio mi ha chiesto i documenti, ma gliel’ho detto eh, fuori da scuola l’ammazzo… Ahahah, profe la prego, mi spalanchi gli occhi di nuovo! E comunque la nota la darei a tua mamma, io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.