banana


gli aspiranti meccanici, ventunesima settimana

Buongiorno profe che bella che è oggi ci porti fuori dai, profe le dona il rosso ci porti fuori a giocare a pallavolo a calcio a cricket siamo bravi lo giuro si fidi, profe le dona il giallo ci porti fuori la prego siamo buoni come il pane, ma chiii vecio, buoni come la brioche, vabbè se non ci porta fuori non la facciamo entrare in classe, vabbè se non posso uscire dalla porta esco dalla finestra, profe ce l’aveva promesso che ci portava giù, giù ci sono le fighe, capisce profe non sì può vivere senza figa… Aiuto aiuto mi vuole picchiare, certo che lo voglio picchiare mi ha sputato addosso quel nano malefico, dai vecio lascia stare questo merda, tu merda secca, tu grande bambino imbecille, basta bestemmiare in pakistano inchilà, mi avete rotto il cazzo adesso vi rincorro per tutta la scuola con l’uccello in mano, io allora aspetto che ti addormenti poi ti metto l’uccello sulla testa e faccio una foto figa, oooh profe ha visto mi ha lanciato una buccia di banana in testa, sì ma lui mi ha lanciato la pallina addosso, sì ma lui mi ha rubato lo zaino, sì ma lui mi ha buttato il cappello dalla finestra, sì ma lui… Marocchino lallallero tua mamma mi fa un pompino lallallà, profe sa che alla partita i tipi dell’altra scuola urlavano Noi siamo i migliori della terra oohoooh e voi siete i coglioni della terra oohoooh, però profe da lei questa non me l’aspettavo ma sono pronto a chiudere un occhio se esce con me, non toccare la mia profe frocio, tranqua profe io ti regalo cellulare bello quando sono grande, ma ciaaao quando sono grande lei sposata lei forse vecchia con bastone, eeeh profe non ascolti Giargiapreet, l’amore non ha età e io l’aspetterò sempre… Profe sa cosa fa un serpente nel giornale, striscia la notizia, tua mamma striscia cuiòn, ma profe perché in Italia con terremoto cadono chiese, quando è venuta tanta acqua in Pakistan tutto cadeva solo mosca stava su, sì profe solo moschea stava su, io capito perché, voi italiano non pregate abbastanza… Ma io prego per lei, tutto bello futuro, salute famiglia lavoro, io prego per lei e lei promuove me, eh profe?

CondividiEmail this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

gli aspiranti meccanici, settima settimana

Io voglio fare il lottatore io il calciatore io il milionario io non voglio fare un cazzo, oh gnari silenzio chi risponde al posto mio è un figlio di puttana, lo giuro sulla testa della profe… Guardate oggi poi che carina tutta in viola sembra un folletto, zitto cavallo di figa che hai gli zoccoli di ghiaccio, e tu zattera di merda ce l’hai piccolo, oh profe si giri che devo picchiarlo… Ahahah, cos’era quella profe, una minaccia, ma oggi lei è più nera di me! Frega un cazzo della storia, pensa che mi servirà in officina, perché invece non parliamo del suo weekend? Ci spieghi se sabato sera prende la balla, se le piace di più la banana o la salamina, se anche il suo fidanzato lo fa lavorare così tanto… Eh profe?

CondividiEmail this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

gli aspiranti meccanici, quinta settimana

Fumatidrogatipezzidimerda vi spacco la faccia figa, ehi ciccione parli sempre te, cos’hai mangiato stamattina, un giornale? E invece tuo papà, negher, come l’ha corteggiata tua mamma, con un cocco? Con la banana, vecio, con la banana e tu zitto Bangladesh che ti usavano come kebab… Profe non capisco un cazzo, profe io per lei farei di tutto ma i compiti proprio no, profe non si agiti, vecio il mio cane sta sfollando, vuole chiavare giuro, ohhh ma profe cosa fa, lei non può prenderli, me li ridia cazzo… Profe ma almeno erano buoni, i miei biscotti?

CondividiEmail this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

gli aspiranti meccanici, seconda settimana

Buongiorno professoressa, cos’è questo rispetto leccaculo, fatti i cazzi tuoi inchilà, zingaro di figa ti lavi i denti col fango tu, ma vedi che sei un deformato, se non glielo avresti detto non se ne sarebbe accorta, eh profe ancora con ‘sta storia del congiuntivo… E comunque la banana è il frutto dell’amore e fa bene alla salute.

CondividiEmail this to someoneShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter